Prima di avviare la ripresa verifichiamo che in Options sia selezionata la voce No Calibration quindi salviamo queste impostazioni che ci serviranno di sicuro in futuro: Per effettuare la calibrazione di una singola immagine bisognerà innanzitutto aprirla: Se la vostra camera di guida dispone di un sistema di raffreddamento potete impostare la temperatura di esercizio cliccando sul pulsante Cooler per fare apparire una finestra come questa:. Passiamo ora alla fase di calibrazione vera e propria. Impostate la declinazione su cui state puntando il telescopio nella casella Scope Dec.

Nome: maximdl
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 47.35 MBytes

Una volta impostata la temperatura di esercizio potrete attivare il raffreddamentodi tutte le camere cliccando il pulsante On nella sezione Coolers. Svuotate l’elenco dei Calibration Groups se necessario cliccando su Clear All Groups quindi cliccate sul pulsante con l’icona della cartellina gialla in alto per selezionare la cartella sul vostro hard disk in cui si trovano le immagini di calibrazione che avete ripreso. Attenzione al fatto che pur potendo apparire bianchi all’occhio questi fogli hanno spesso una penetrazione molto diversa a seconda del filtro utilizzato; è quindi molto importante calcolare il tempo di posa adatto per ogni filtro ed eventualmente creare una sequenza di Autosave in modo analogo a quanto spiegato prima con l’acquisizione dei dark e dei bias. Questo valore deve avere valori il più possibile bassi sempre compatibili con le condizioni ambientali seeing e tipo di ottica usata. In questo caso selezioniamo prima FLAT.

Il munù COLOR rimane inattivo se stiamo lavorando con file BW, se abbiamo file di una reflex o di un ccd a colori, inseriamo i parametri per il debayer.

maximdl

Questo per dare modo al programma di pilotare correttamente i motori della montature maxi,dl ottimizzare l’inseguimento. Non ve ne preoccupate: Non è necessario che la “L” sia perfetta, vi accorgerete che potrete avere una guida soddisfacente anche con una “L” un po’ sbilenca.

Manuale italiano synscan 4. In realtà non è necessario conservare tutti questi file, ma maxmdl creare quelli che si definiscono i “master bias” ed i “master dark” e conservare solo quelli. Per avviare l’autoguida cliccate sul pulsante Startper interromperla sul pulsante Stop.

  SCARICARE UNICO 2005 REDDITO 2004 FASCICOLO 1

BRICIOLE DI CIELO: MAXIM DL, allineamento e stacking

Per sapere come effettuare lo stacking delle immagini riprese con MaxIm DL consultate questa pagina: Apertura programma e selezione camere CCD Nel presente tutorial andremo a vedere quali sono le operazioni da compiere per acquisire correttamente una oppure una maximsl di immagini tramite camera CCD o webcam. Il comando Calibrate esegue come detto una calibrazione dell’immagine aperta sfruttando i frame di calibrazione presenti sull’hard disk, questo è piuttosto comodo se volete ad esempio effettuare una calibrazione al volo sul campo di un’immagine appena ripresa per valutarne la qualità.

Impostate a zero Delay First e Delay Between quindi attivate ed impostate gli slot desiderati. Per la mia camera io uso il valore di Per maxikdl andate nella sezione Expose e selezionate la modalità Autosave.

Sezione download

Da questo pannello si possono acquisire le immagini, effettuare la messa a fuoco focus per entrambe le CCD ed attivare l’acquisizione di sequenze di immagini. Per quanto riguarda i pianeti Il valore principale da tenere in massima considerazione per il fuoco ottimale è FWHM. Difatti nel processo di calibrazione i file appropriati vengono prima mediati tra loro e solo in seguito applicati alle immagini da calibrare, quindi è possibile archiviare i file raggruppati per tipo e già mediati.

Cliccate sul pulsande Advance per fare apparire la seguente finestra: Cliccate sul pulsante Settings per aprire la finestra con le impostazioni del metodo Sigma Clip ed impostate i valori come nell’immagine seguente: Prima la stella N1, che dovrà essere selezionata su tutte e due le foto in successione, poi il programma chiederà di selezionare la N2 dopo un segnale sonoro.

Per effettuare la calibrazione di una singola immagine bisognerà innanzitutto aprirla: In realtà per ridurre maxijdl più possibile il rumore casuale e la presenza di segni lasciati dai raggi cosmici sul sensore si preferisce usare una serie di un dark frame anziché uno unico.

  SCARICA CANZONE NAPOLETANE KARAOKE

Per ottenere dei buoni flat field normalmente si utilizzano dei fogli elettroluminescenti posizionati davanti al telescopio esistono anche altre maximdll, ma questa è di solito la più semplice.

Saranno necessarie varie prove per avere un fuoco ottimale.

Sullo schermo principale compare una finestra con la stella al centro della selezione fatta precedentemente, ingrandire la piccola finestra con questi pulsanti. A questo punto cliccate su Auto-Generate Keep Old e le immagini di calibrazione verranno esaminate ed aggiunte all’elenco già divise per gruppi a seconda del tipo, del tempo di posa, del binning e della temperatura.

Inoltre si ha la possibilità di poter gestire una ruota portafiltri motorizzata, permettendo quindi la scelta del filtro da usare per la ripresa. Vi sconsiglio comunque di salvare in fase di ripresa le immagini già calibrate, ma viceversa di registrare sempre i light frame grezzi sul vostro hard disk.

Tutorial astrofotografia

Qui possono essere impostati due sensori di ripresa, Camera 1 e Camera 2. In particolare il valore Angle deg indica l’angolo di rotazione della camera di guida. Si accede ad un altro pannello dove si configura la camera di guida. maximvl

maximdl

Impostate la declinazione su maxijdl state puntando il telescopio nella casella Scope Dec. Una volta che il sensore CCD avrà raggiunto la temperatura impostata e si sarà stabilizzato potremo avviare la ripresa delle immagini di calibrazione.

maximdl

Sempre osservando il grafico, provate a modificare i valori di X e Y in modo da ottenere il grafico più piatto possibile; l’ideale sarebbe avere una bella linea piatta su tutti e maximddl gli assi ma i miracoli non sono possibili in questo caso. Manuale italiano Maxim DL 6 litos prima di interagire con il forum è fortemente gradita una tua presentazione qua: